Ravenna Holding Spa

Azimut - Compensi annui lordi omnicomprensivi assegnati dall'assemblea dei soci

VICE PRESIDENTE EMANUELE ROCCHI Euro 8.000**
AMMINISTRATORE DELEGATO STEFANO DI STEFANO Euro 42.000 *
CONSIGLIERE CESARE BAGNARI Euro 7.000
CONSIGLIERE CONCETTA GENOVESE Euro 7.000

Compensi lordi annui omnicomprensivi (dal 30.07.2015).

* Al Presidente e all' Amministratore Delegato viene inoltre riconosciuta una indennità di risultato ai sensi dell'art. 1 comma 725 della Legge 296/2006 in misura variabile e differenziata tra loro al raggiungimento dei risultati indicati dal Consiglio di Amministrazione fino alla misura massimo del 50% del compenso annuo lordo per il presidente e del 100% del compenso annuo lordo per l'Amministratore Delegato. In vigore dal 30.07.2015.


** A seguito di decisione dell'Assemblea dei Soci del 29/01/2016 al Vice Presidente, in assenza del Presidente, viene riconosciuto un compenso lordo mensile aggiuntivo di € 1.000,00 a partire dal 01/01/2016 fino a nomina del nuovo Presidente.


A seguito dell’approvazione del bilancio di esercizio 2015, è stata liquidata l'indennità di risultato di €. 49.000,00 lorde all’Amministratore Delegato e di €. 3.500,00 lorde al Presidente pro tempore Pio Serritelli (in carica fino al 30.07.2015) e di €. 3.775,06  al Presidente pro tempore Roberto Fagnani  (fino al  04.12.2015). L’indennità di risultato è stato calcolata applicando le due metodologie in essere nel 2015 (rispettivamente fino al 30.07.2015 e successivamente fino al 31.12.2015) e sommando i due importi proquota.


Spese per viaggi di servizio e missioni pagati con fondi  aziendali nell'anno 2015:
Amministratore Delegato              € 95,55
Restanti Amministratori                €   0,00


Collegio Sindacale


PRESIDENTEANTONIO VENTURINIEuro9.000
SINDACO EFFETTIVOPAOLA RANIERIEuro6.000
SINDACO EFFETTIVOANDREA RAVAEuro6.000

Compensi annui omnicomprensivi


Revisore Legale


Compenso annuo (oltre a oneri e Iva di legge)

 

CATERINA MARRELLA      Euro    4.200


Organismo di Vigilanza


Compenso annuo (oltre a oneri e Iva di legge)
 
DESIREE FONDAROLI       Euro     6.000
UMBERTO POLI                   Euro     5.000
MASSIMO LEDDA               nessun compenso

Archivio

Consiglio di Amministrazione


Roberto Giovanni Fagnani cessato dalla carica di Presidente il 04/12/2015 (euro 22.000 lordi annui*).
* indennità di  risultato ai sensi dell'art. 1 comma 725 della Legge 296/2006 in misura variabile e differenziata tra loro al raggiungimento dei risultati indicati dal Consiglio di Amministrazione fino alla misura massimo del 50% del compenso annuo lordo per il presidente.


Consiglio di Amministrazione


PRESIDENTEPIO SERRITELLIEuro27.000 *
AMMINISTRATORE DELEGATOSTEFANO DI STEFANOEuro27.000 *
VICE PRESIDENTEEMANUELE ROCCHIEuro5.400
CONSIGLIEREALBERTO FIACCHIEuro5.400
CONSIGLIERECESARE BAGNARIEuro5.400


Compensi annui omnicomprensivi


* Al Presidente e all' Amministratore Delegato viene inoltre riconosciuta una indennità di risultato ai sensi dell'art. 1 comma 725 della Legge 296/2006 in misura variabile e differenziata tra loro al raggiungimento dei risultati previsti in sede assembleare e sulla base dei criteri individuati dal Consiglio di Amministrazione.


** A seguito dell’approvazione del risultato di esercizio 2014, è stata liquidata l'indennità di risultato di €. 54.000,00 lorde all’Amministratore Delegato e di €. 6.000,00 lorde al Presidente.

COMUNICATO STAMPA

07/06/2017 - Approvato il bilancio 2016
>

Autocandidature

16/03/2017 -
>
>