Ravenna Holding Spa

Azimut - Contributi, sovvenzioni, sussidi

Il Consiglio di Amministrazione nella seduta del 12.10.2016 ha stabilito una regolamentazione ad hoc alla destinazione dei proventi derivanti dall’alienazione dei rifiuti post combustione dei forni crematori.  Dovendo necessariamente effettuare tale attività, una società specializzata, unica conosciuta nel suo genere, si è dichiarata disponibile ad effettuare operazioni di trasporto, trattamento e recupero del rifiuto riconoscendo anche un determinato importo.  Il Consiglio di Amministrazione destina, in ogni caso, integralmente gli importi che sono derivati e che deriveranno ad iniziative di carattere sociale. Viene alimentato un fondo ad hoc, gestito dall’Amministratore Delegato per iniziative specifiche, da sottoporre preventivamente al Consiglio di Amministrazione.  E’ previsto un rendiconto annuale dell’attività svolta da sottoporsi al Consiglio di Amministrazione entro febbraio dell’anno successivo a quello di riferimento. 

In data 16.12.2017 il Consiglio di Amministrazione ha approvato il consuntivo 2017 ed il preventivo 2018.

Autocandidatura

22/02/2018 -
>

Comunicato Stampa

07/06/2017 - Approvato il bilancio 2016
>
>